Skip to main content

Garmin Vivoactive HR

174,99 € 225,94 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54
Tipologia,
Marca
GPS
Activity Tracker
Notifiche Smart
Peso48 g
Autonomia in modalità allenamento13 ore
Autonomia in modalità orologio8 giorni
Impermeabilità50 m

Garmin Vivoactive HR è un ottimo cardiofrequenzimetro da polso. Garmin propone un orologio sportivo per atleti professionisti e sportivi ambiziosi. Il rapporto qualità/prezzo è molto buono. Garmin Vivoactive HR è abbastanza largo introna al polso. Può dare fastidio portandolo tutta la giornata. Il sensore cardio al polso sostituisce la fascia cardiaca usata da Garmin Vivoactive. L’ampia funzione Multisport offre una vastissima scelta di attività sportive. Non si limita soltanto alla corsa.  Le molte funzioni smart fanno di questo prodotto un’ottima combinazione tra cardiofrequenzimetro, smart watch ed activity tracker.


Opinione complessiva

90.4%

"Miglior funzione Multisport"

Autonomia
79%
buono
Precisione misurazioni
94%
molto buono
Funzioni
96%
eccellente
Materiali
98%
eccellente
Rapporto qualità prezzo
85%
molto buono

Garmin Vivoactive HR Recensione – La miglior funzione Multisport dei Cardiofrequenzimetri



Garmin Vivoactive HR è una combinazione perfetta tra un braccialetto fitness, un cardiofrequenzimetro con GPS integrato ed uno Smart-watch. Offre un monitoraggio del battito cardiaco, un GPS e un display ad alta definizione. Inoltre ci sono anche moltissime funzioni e attività sportive. Proprio in questo punto si fa sentire la differenza di prezzo. Con applicazioni che possono essere scaricate sullo smartphone, potrai aumentare il raggio delle funzioni e addirittura personalizzarle. Garmin Vivoactive HR è impermeabile fino a 50 m (5 ATM) e i cinturini sono intercambiabili. Di questi sono disponibili diversi colori.

Garmin Vivoactive HR è attualmente un modello di alta tra i cardiofrequenzimetri da polso. È il successore del amatissimo Garmin Vivoactive.

 


Vantaggi e svantaggi

Come primo punto vorrei elencare i vantaggi e gli svantaggi che Garmin Vivoactive HR presenta. Per poterti fornire fin’ da subito una visione chiara e pulita partiamo con i PRO e i CONTRO.

Vantaggi

  • materiali qualitativamente alti
  • molte funzioni
  • misurazioni precise ed affidabili 
  • rilevamento battito cardiaco al polso
  • impermeabile fino a 50 m
  • ottima funzione Multisport

Svantaggi

  • Move-IQ non affidabile
  • rilevamento battito cardiaco precisa, ma non ai livelli di una fascia cardiaca (possibile rimediare con fascia cardiaca ATN+)

Garmin Vivoactive HR


Lavorazione e oggetti nella fornitura

Garmin Vivoactive HR della casa produttrice Garmin è un cardiofrequenzimetro con GPS integrato. È accompagnato da una vasta gamma di funzioni difficilmente battile da altri offerenti. Il diretto successore del richiestissimo Garmin Vivoactive possiede diversi miglioramenti e nuove funzioni. L’orologio sportivo Garmin Vivoactive HR misura 30 x 57 x 12 mm e pesa soli 48 grammi. In base alla misure è più adatto ad un polso da uomo. Si presenta in maniera molto robusta, nonostante il peso minimo. La lavorazione è di ottima qualità e da un impressione molto fine. Il cardiofrequenzimetro si posiziona bene sul polso. I materiali usati danno un impressione di alta qualità. Sono stati lavorati molto bene. Le finiture sono perfetto. Proprio quello che ci si aspetta da un cardiofrequenzimetro di questa fascia di prezzo. Nella fornitura troviamo un caricatore-USB che funge anche come linea dati, come un manuale d’uso. 

Garmin Vivoactive HR e gli accessori convincono non solo con il design accattivante ma anche con la lavorazione qualitativamente alta. 


Caratteristiche

Garmin Vivoactive HR è dotato di un sensore cardiaco ottico. Questo è composta da 3 LED che rilevano il battito cardiaco direttamente al polso. Tra l’altro è anche possibile collegarlo ad una fascia cardiaca tramite ATN+. Il cardiofrequenzimetro è fornito di un sensore GPS, moltissimi profili sportivi, un contapassi e di informazioni meteo. Le funzionalità che offre Garmin Vivoactive HR è veramente impressionante. Supera decisamente quelle del predecessore. Tramite Garmin Connect è possibile scaricare funzioni aggiuntive e installarle direttamente sul dispositivo Garmin. Garmin Vivoactive HR riconosce direttamente l’attività attualmente svolta. È impermeabile fino a 50 m. Di conseguenza può essere usata anche per il nuoto. Grazie all’ampia gamma di funzioni, Garmin Vivoactive HR è adatto a moltissime discipline sportive.

Vengono sostenuti i sistemi operativi Google Andorid, Apple iOS e Window Phone. Di seguito può esser usato con ogni smartphone. Move-IQ riconosce l’attività svolta, anche quando non si tratta di un’attività sportiva. Con tutte le funzionalità sportive, Garmin Vivoactive HR dispone anche di funzioni smart. Quando è connesso tramite bluetooth con il proprio smartphone, il display del cardiofrequenzimetro mostra le chiamate in entrata, i messaggi ma anche gli appuntamenti registrati nel calendario. Inoltre è anche possibile controllare la riproduzione della musica dello smartphone dal display del cardiofrequenzimetro.


Garmin Vivoactive HR


Garmin ConnectTM

Garmin Vivoactive HR è compatibile con Garmin Connect. Con quest’ ultimo potrai gestire le applicazioni, l’analisi del allenamento e la condivisione con una community online. Inoltre Garmin Connect ti darà la possibilità di sincronizzare i tuoi dati d’allenamento con il PC o con il tuo Smartphone.


Configurazione e sincronizzazione

Per prima cosa il Garmin Vivoactive HR deve essere caricato. Dopodiché sarà sincronizzato con il tuo smartphone. Questo processo viene effettuato tramite bluetooth. È un procedimento che non durerà più di qualche minuto. Dopo questo passaggio potrà essere installato l’applicazione gratuita Garmin Connect sul tuo smartphone. Anche questo passaggio è intuitivo e non richiede molto tempo. Dopo questi passi, Garmin Vivoactive HR sarà pronto all’uso.


Uso

Garmin Vivoactive HR si posiziona molto bene sul polso. Ha una larghezza abbondante che può dare fastidio usandolo tutta la giornata. Tramite un display touch, potrai passare da un menù al altro, da una misurazione all’altra. L’uso è molto intuitivo e non dovrebbe causare problemi neanche a chi fa la prima esperienza con un cardiofrequenzimetro con la tecnologia touch. 

Il menù è realizzato in modo semplice e pulito. I simboli sono rappresentati molto bene sul display. Il tasto sinistro del Garmin Vivoactive HR ha la funzione di tasto “torna in dietro”, mentre il tasto destro viene usato per cambiare tra una disciplina sportiva all’altra. Sul display potrai raffigurare contemporaneamente fino a tre campi dati. Così potrai avere sotto occhio i tuoi valori durante ogni momento del tuo allenamento. Anche sotto il sole i contrasti del display non deludono. Una proprietà molto importante per il display di ogni cardiofrequenzimetro.

L’autonomia della batteria da 960 mAh dipende in prima linea dall’utilizzo. Nella media Garmin Vivoactive HR ha un’autonomia dai 4 ai 5 giorni. Con l’uso continuo del GPS, Garmin garantisce 13 ore di autonomia. Questo è un valore notevole rispetto a tutti gli altri cardiofrequenzimetri. Con il GPS spento invece Garmin garantisce soli 8 giorni di durata della batteria. Questo valore è sceso notevolmente rispetto al suo predecessore che misurava 3 settimane. I tempi di caricamento sono brevi.


Più venduto Polar M400

112,95 € 159,90 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54
DettagliMiglior prezzo!*
TomTom Spark 3

129,90 € 199,00 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54
DettagliMiglior prezzo!*
Running Garmin Forerunner 235

244,00 € 349,99 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54
DettagliMiglior prezzo!*

Monitoraggio e precisione

I features del Garmin Vivoactive HR, sopratutto il Tracker GPS e il contapassi, lavorano con molta precisione. Anche in questo punto si sente la qualità di Garmin. La precisione e l’affidabilità del Garmin Vivoactive HR sono ottime. Garmin ha dato sicuramente messo peso in questi due fattori durante lo sviluppo. Una scelta azzeccata. Lo stesso vale con una piccola restrizione anche per il sensore del battito cardiaco. La tecnologia usata per questo sensore è la stessa come nei cardiofrequenzimetri Vivosmart HR e HR+. Di seguito anche i valori sono paragonabili e buoni.

Durante le attività come corsa o attività giornaliere, la precisione del rilevamento del battito cardiaco è incredibilmente buona. Quando però l’attività si concentra molto sulle braccia, per esempio allenamento pesi o tennis, la precisione diminuisce molto. Questo però è un problema che riscontrano tutti i cardiofrequenzimetri da polso. In questo caso una fascia risolve il problema. Sembra di essere l’unica soluzione per allenamenti di questo tipo. Sommando le capacità del sensore del Garmin Vivoactive HR, possiamo dire che è molto buono. Uno dei migliori nel settore dei cardiofrequenzimetri da polso. Però non è ancora perfetto.

Consiglio: Se cerchi un rilevamento del battito cardiaco preciso in ogni situazione e durante ogni attività ti consigliamo di valutare di comprare un cardiofrequenzimetro con una fascia cardio. Con Garmin Vivoactive HR puoi associare una fascia cardiaca tramite ATN+. 

La precisione del contapassi, del rilevamento dell’altezza e del monitoraggio della distanza è veramente impressionante. 


Monitoraggio del sonno

Il monitoraggio del sonno del Garmin Vivoactive HR misura ogni movimento. Di conseguenza potrai avere informazioni preziose sulla qualità del sonno. Potrai capire in quale momento ti trovavi in una fase di sonno profondo o in una fase di sonno leggero. Con Garmin Connect potrai valutare la qualità del sonno.


Incoraggiamento e motivazione

Un orologio sportivo non deve avere solo un bel design e molte funzioni. Un requisito fondamentale è anche quanto incoraggia una persona a fare dello sport. Deve essere una fonte di motivazione. 

Garmin Vivoactive HR riconosce tutte le attività sportive automaticamente e le registra. I valori salvati potranno essere valutati sull’applicazione installata sul proprio smartphone. Queste informazioni ti saranno disponibili in ogni momento. Vedere in numeri nero su bianco è sempre una buona motivazione. Garmin Vivoactive HR è un vero e proprio personal trainer. In pochi secondi è possibile leggere i passi effettuati, le calorie bruciate, i minuti di di attività fatti e molto altro. Anche se il risultato fisico non è ancora visibile, vedere i numeri su un display è motivante. Tra l’altro Garmin Vivoactive HR mostrerà anche cosa dovrai fare per raggiungere i tuoi obbiettivi.

Con Garmin Vivoactive HR avrai sotto controllo i tuoi progressi in ogni momento.

Vivoactive HR dispone di una funzione intelligente che riconosce i periodi di inattività. Con questa funzione sarai ricordato puntualmente di muoverti.

cardiofrequenzimetro da polso garmin

 


Batteria

Quanto riguarda la batteria ci sono da annotare punti positivi ma anche punti meno buoni. Proprio come il suo predecessore Garmin Vivoactive.

Uno dei punti positivi è che l’autonomia della batteria con GPS acceso del Garmin Vivoactive HR è stata portate da 8 ore a 13 ore. L’autonomia della batteria del predecessore con l’impostazione Activity-Tracking ammontava fino a 3 settimane. Garmin Vivoactive HR conta soli 8 giorni d’autonomia.


Conclusione

Garmin Vivoactive HR è sicuramente uno dei cardiofrequenzimetri più attrezzati. Il prezzo, elevato, è giustificato dalle caratteristiche che offre. Garmin Vivoactive HR offre un look moderno, compatto e semplice. Il display touch è molto preciso. Grazie ad un menu pulito ed intuitivo, la gestione è molto semplice. L’attrezzatura e le funzionalità del Garmin Vivoactive HR si fanno notare in modo positivo. Il GPS-Tracker integrato offre la possibilità di fare a meno del uso del GPS dello smartphone risparmiando batteria. Inoltre possiede un accelerometro molto preciso, un monitoraggio del battito cardiaco affidabile ed una bussola accurata. Il display a colori ha una risoluzione molto alta e raffigura bene i grafici.

Garmin Vivoactive HR è un ottimo cardiofrequenzimetro da polso. Garmin propone un orologio sportivo per atleti professionisti e sportivi ambiziosi. Il rapporto qualità/prezzo è molto buono. Garmin Vivoactive HR è abbastanza largo introna al polso. Può dare fastidio portandolo tutta la giornata. Il sensore cardio al polso sostituisce la fascia cardiaca usata da Garmin Vivoactive. L’ampia funzione Multisport offre una vastissima scelta di attività sportive. Non si limita soltanto alla corsa.  Le molte funzioni smart fanno di questo prodotto un’ottima combinazione tra cardiofrequenzimetro, smart watch ed activity tracker.

Nessun rapporto d'esperienza trovato


Hai una domanda o un'opinione sull'articolo? Condividila con noi!

La tua mail non viene pubblicata. Campi obbligatori sono marchiati *


174,99 € 225,94 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54

174,99 € 225,94 €

IVA inclusaUltimo aggiornamento: 21. agosto 2017 21:54